Reumabase.it
Reumatologia
Xagena Mappa
Medical Meeting

Risultati ricerca per "Metotrexato"

I pazienti obesi con artrite reumatoide riportano più gonfiore articolare e dolorabilità e spesso hanno risposte più scarse alla terapia rispetto ai pazienti non-obesi. Una analisi post-hoc dello st ...


Si è valutato se la monoterapia con Tocilizumab ( RoActemra ) sia non-inferiore al trattamento con Tocilizumab più Metotrexato ( MTX ) per il mantenimento delle risposte cliniche nei pazienti con artr ...


Il fattore di necrosi tumorale ( TNF ) e l'interleuchina-17A ( IL-17A ) possono contribuire in modo indipendente alla fisiopatologia dell'artrite reumatoide. Uno studio ha cercato di valutare la s ...


Si è valutato se Tocilizumab ( RoActemra ) più riduzione graduale del dosaggio del Metotrexato ( MTX ) sia efficace e sicuro quanto Tocilizumab più Metotrexato in stato stazionario nei pazienti adulti ...


Il fattore di necrosi tumorale ( TNF ) e l'interleuchina-17 ( IL-17 ) contribuiscono in modo indipendente alla fisiopatologia dell'artrite reumatoide. ABT-122 è una nuova immunoglobulina a doppio d ...


FKB327 ( Hulio ) è un biosimilare di Adalimumab Prodotto di Riferimento ( RP; Humira ). Uno studio di fase 3, randomizzato in doppio cieco, ha confrontato l'efficacia, la sicurezza, la farmacocinetic ...


Sono stati presentati i risultati dello studio clinico di fase 3 SELECT-MONOTHERAPY. Questo studio, attualmente in corso, sta valutando Upadacitinib ( ABT-494 ), un inibitore selettivo JAK1 per via o ...


Tofacitinib ( Xeljanz ) è un inibitore orale della Janus chinasi per il trattamento dell'artrite reumatoide. L'ORAL ( Oral Rheumatoid Arthritis triaL ) Strategy ha valutato l'efficacia comparativa de ...


L'anormale funzione della lipoproteina ad alta densità ( HDL ) è stata implicata come un potenziale meccanismo per l'aumento dell'incidenza di malattie cardiovascolari nei pazienti con artrite reumato ...


L’artrite reumatoide è associata a un aumento della morbilità cardiovascolare e della mortalità attribuita ai tradizionali fattori di rischio cardiovascolare e/o all'infiammazione sistemica cronica. ...


L’obiettivo dello studio era quello di valutare l'efficacia e la sicurezza degli antagonisti del TNF-alfa ( anti-TNF ) in una coorte di pazienti con artrite idiopatica giovanile, che aveva iniziato i ...


Brodalumab, un anticorpo monoclonale che ha come target il recettore della interleuchina-17A ( IL17RA ) ha mostrato di essere efficace nella artrite psoriasica in uno studio multicentrico di fase II. ...


Sarilumab, un anticorpo monoclonale diretto contro la subunità alfa del recettore della interleuchina-6 ( IL-6 ), ha prodotto un elevato livello di risposta clinica tra i pazienti con artrite reumatoi ...


Uno studio di fase IIb della durata di 6 mesi, ha mostrato che un inibitore orale selettivo di JAK3, Decernotinib, ha prodotto miglioramenti significativi nella artrite reumatoide. Alla settimana 2 ...


I farmaci biologici offrono un buon controllo della artrite reumatoide, ma i benefici a lungo termine del raggiungimento di una bassa attività di malattia con un farmaco biologico più Metotrexato o so ...