OncoGinecologia.net
Reumatologia
Ematologia.net

Per i pazienti in sovrappeso con artrite reumatoide, la perdita di peso maggiore o uguale a 5 kg è associata a un ridotto indice di attività clinica di malattia. In particolare i pazienti in sovrap ...


L'uso di analgesici oppiacei da parte dei pazienti con artrite reumatoide può aumentare il rischio di ospedalizzazione a causa di infezioni gravi. Lo studio ha riguardato 1.790 pazienti adulti affe ...


A differenza di quanto si osserva nella popolazione generale, un basso indice di massa corporea ( BMI ) è risultato associato a mortalità accelerata nei pazienti con artrite reumatoide. Si è valutat ...


I farmaci biologici modificanti la malattia ( DMARD ) e altri regimi terapeutici hanno migliorato sensibilmente il controllo della attività di malattia e il danno articolare nelle persone con artrite ...


La co-presenza positività al fattore reumatoide ( RF ) e agli anticorpi anti-proteine citrullinate ( ACPA ) nella artrite reumatoide è stata ben descritta. Tuttavia, i meccanismi alla base della pot ...


L'artrite reumatoide è associata a una varietà di disturbi renali. Tuttavia, non è chiaro se lo sviluppo di una funzione renale ridotta sia più alto nei pazienti con artrite reumatoide rispetto alla p ...


L’anemia nei pazienti con artrite reumatoide è spesso trascurata nella pratica clinica. Uno studio ha valutato la relazione tra anemia e attività di malattia, farmaci e progressione radiografica. ...


Sono state delineate le soglie di dose giornaliere e cumulative di glucocorticoidi associate a un aumento dei tassi di mortalità nella artrite reumatoide. Sono stati studiati pazienti affetti da ar ...


Uno studio di coorte si è posto l’obiettivo di verificare se i pazienti con artrite reumatoide presentassero un aumento del rischio di fibrillazione atriale e di ictus.E’ stata coinvolta tutta la popo ...


È stato esaminato l'uso della risonanza magnetica per immagini ( MRI ) del ginocchio senza evidenza radiografica di osteoartrosi per determinare la prevalenza di lesioni strutturali associate con la o ...


Il fattore di necrosi tumorale ( TNF ) può influenzare lo sviluppo del tumore e la sua diffusione.Lo scopo di uno studio è stato quello di esaminare la presentazione clinica e l'esito de ...


E' stato valutato il rischio di infezioni gravi in pazienti con artrite reumatoide trattati con terapia anti-TNF, con particolare attenzione al rischio in base all'età.È stato compiuto u ...


La chemochina delle cellule B, CXCL13, è un biomarcatore del siero proposto per la sinovite nell’artrite reumatoide.Il suo comportamento nel contesto della terapia di deplezione e ricosti ...


E’ stata compiuta una revisione sistematica di lavori ( 1995-2008 ) con l’obiettivo di valutare gli effetti positivi e negativi della protesi alla spalla in pazienti con artrite reumatoide ...


Il trattamento con gli inibitori del TNF-alfa migliora l’outcome ( esito ) nell’artrite reumatoide grave, ed è efficace nella psoriasi e nell’artrite psoriasica.Tuttavia, rece ...