Reumabase.it
Reumatologia
Xagena Mappa
Medical Meeting

Impatto degli ultrasuoni sull'uso e sull'efficacia delle iniezioni intra-articolari di glucocorticoidi nell'artrite reumatoide precoce


Le iniezioni intrarticolari di glucocorticoidi sono comuni nel trattamento dell'artrite reumatoide.
Si è determinato se l'ecografia in combinazione con l'esame clinico sia migliore rispetto al solo esame clinico nell'identificare le articolazioni che trarranno beneficio dalle iniezioni intra-articolari, ed è stata confrontata l'efficacia delle procedure guidate dall’ecografia rispetto alla palpazione.

Nello studio ARCTIC ( Aiming for Remission in Rheumatoid Arthritis: a Randomised Trial Examining the Benefit of Ultrasonography in a Clinical Tight Control Regimen ), i pazienti con artrite reumatoide precoce sono stati randomizzati al follow-up con o senza ultrasuoni.
Oltre ai farmaci antireumatici modificanti la malattia ( DMARD ), i glucocorticoidi intra-articolari sono stati impiegare per trattare le articolazioni infiammate.
La distribuzione delle iniezioni è stata valutata in entrambi i gruppi di studio.

È stata esaminata la relazione dei risultati clinici ed ecografici al momento dell'iniezione con l'efficacia del trattamento, con l'articolazione non-gonfia alla visita successiva come misura dell’esito.
Il successo del trattamento è stato confrontato tra i gruppi di studio per valutare le procedure ecoguidate rispetto alla palpazione.

Sono state somministrate più iniezioni nel gruppo ultrasuoni rispetto al gruppo strategia convenzionale ( n=770 versus 548 ), specialmente nelle articolazioni intercarpali ( n=58 versus 5 ) e nelle articolazioni metatarso-falangee ( n=200 versus 104 ).
Iniettare articolazioni clinicamente gonfie senza attività al Power Doppler ( PD ) non si è dimostrato efficace se paragonato alla assenza di iniezione ( odds ratio, OR 1.3; P=0.59 ).

L'efficacia è stata migliore nelle articolazioni gonfie ( OR 9.0; P=0.001 ) e nelle articolazioni non-gonfie (OR 8.4; P=0.016) con attività PD moderata.

Il successo del trattamento è stato simile per le procedure guidate da ecografia e guidate dalla palpazione.

In conclusione, i risultati indicano che l'efficacia delle iniezioni di glucocorticoidi intra-articolari varia in base ai risultati ecografici al momento dell'iniezione, sostenendo l'uso degli ultrasuoni come strumento per selezionare le articolazioni che beneficeranno delle iniezioni intra-articolari.
Tuttavia, la guida dell'ago mediante ultrasuoni non è stata superiore alla guida con palpazione. ( Xagena2018 )

Nordberg LB et al, Arthritis & Rheumatology 2018; 70: 1192-1199

Reuma2018 Farma2018


Indietro